D’Avanzo, dalla Giunta alla Junta ? Il PD non lo permetterà (si spera…)

A noi non pare che il comunicato emesso dal Popolo della Libertà lunedì scorso abbia colto nel segno. Noi non crediamo affatto che si tratti di pura demagogia. No, al contrario, noi pensiamo che nei giorni scorsi si sia palesato uno scontro durissimo e, a nostra memoria, senza precedenti all’interno del PD cesanese.
Ricapitoliamolo: Il Sindaco (iscritto al PD) e la sua giunta di 5 assessori superstiti allo “tsunami” Kreiamo (di cui 3 con la tessera del PD in tasca) stanno preparando un documento di bilancio 2011 che, per far cassa ovvero per portare dei soldi freschi nel bilancio comunale, prevede: la cessione di un’area verde e la cessione di un asilo nido. Notizia questa anticipata a suo tempo da questo blog e definitivamente confermata dal sindaco stesso in una intervista al blog del Si e No (vedi qui).
Ovviamente, dice il sindaco,  l’area verde fa schifo e costa un sacco di soldi spesi inutilmente dal comune e l’asilo sarebbe tutto da rifare, per cui il comune mettendoli in vendita farebbe un doppio affare…..
Sta di fatto che questa giunta, che continua a definirsi di centro sinistra con un “importante” (almeno nelle sue ambizioni future) spruzzata di verde al suo interno, per la prima volta CHIUDE un asilo nido e VENDE un’area verde per far costruire una casa. Una volta, ma parliamo dei “terribili anni di piombo” le giunte di centro sinistra gli asili nido li APRIVANO (per permettere alle mamme di andare a lavorare in tutta serenità) e le aree verdi le creavano strappandole alla speculazione edilizia.
E con questo ci pare di aver detto tutto!
Succede però che il capogruppo del PD, Simone Negri, nel suo blog (rivedi qui) dichiari che il suo partito NON CI STA!  Evidentemente il buon Negri, pur essendo un trentenne, concepisce il centro sinistra come quello che fu un dì e non nella variante “moderna” declinata dalla giunta (ma non sarebbe il caso di chiamarla JUNTA? alla sudamericana …per capirci)  D’Avanzo. Quindi il Negri dicevamo preannuncia che, se la Junta D’Avanzo presenta quelle proposte lui, a nome del suo partito, presenterà in consiglio comunale degli emendamenti per annullarle, inclusa la proposta di chiudere l’esperienza di Oltre il Nido.  E il responsabile cittadino del PD, Giuseppe Gallo, in una nota scritta su questo blog afferma che il capogruppo ha ragione, schierandosi quindi contro la Junta.
Ecco l’errore del centro destra cesanese, questa non è propaganda, questo è uno scontro politico senza precedenti. E ci dice tante cose.
Ci dice per esempio, che il PD cesanese NON SI FIDA più dei suoi amministratori. Ed il perchè è perfettamente comprensibile per chiunque segua la politica locale. Troppi errori, troppi obbiettivi mancati, mai un’assunzione di responsabilità, per non parlare del caso Kreiamo (includendovi la storia dell’ex assessore, quella delle telefonate intercettate). Ci dice che, nonostante tutto quello che è successo, il “buon” D’Avanzo intende “regnare” non condividendo il suo potere con nessuno, ma ci dice anche che c’è un gruppo consigliare guidato da gente che non è affatto disposta a lasciarglielo fare.
Per il bene di Cesano, per ambizione personale, per altre ragioni a noi ignote?  Potremmo dire che sia irrilevante il perchè, l’importante è che marchino stretto l’uomo al comando, la sua vice e i quattro assessori. In ogni caso sarà un bene per Cesano…questo si.
Noi rimaniamo della nostra idea già manifestata più volte, ogni giorno in più della Giunta, anzi, Junta D’Avanzo è di danno per Cesano Boscone. Prima la si licenzia e meglio è.
Ci siamo ridotti ad un appello al PD cesanese (purtroppo respinto) perchè ciò avvenga quanto prima.
Ma certamente questo sarebbe pane per l’opposizione, perchè non è sano che nella commedia della politica locale tutte le parti vengano recitate dal solo PD.
Matt 1
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Consiglio Comunale, Politica locale, Senza categoria e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...