Quando si dice il “Made in Italy”: la FIAT di Gheddafi

Le immagini sono state tratte dal profilo Facebook di Libyan Youth Movement: i Ribelli hanno trovato questo prototipo di Fiat nel bunker di Gheddafi. Queste immagini, segno di un omaggio della nostra casa di automobili al Rais, la dicono lunga sull’immagine del nostro Paese in questi giorni… Non era solo Berlusconi amico del dittatore…

Questo slideshow richiede JavaScript.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...