Festa patronale. Lettera del PRC cesanese al Cesano Notizie. Siamo nel 2005

Il gruppo di Rifondazione comunista, dopo la festa patronale 2005 svoltasi a settembre, ha ritenuto opportuno avanzare alcune proposte di modifica della festa stessa di cui cerchiamo qui di proporre una sintesi.

L’attuale festa patronale, mostra tutti i suoi limiti di festa organizzata essenzialmente da una sola parrocchia, quella di San Giovanni Battista e che si è via via allargata nel tentativo, non ancora pienamente raggiunto, di coinvolgere tutto il territorio comunale.

La prima proposta che ci sentiamo di fare è quella di separare la festa di Cesano Boscone da questa dimensione parrocchiale.

Cesano Boscone ha necessità di una festa che sia comunale nel senso più ampio del termine, considerato anche che il Municipo ne sostiene i maggiori costi .

Dunque, rieniamo che, l’attuale comitato organizzatore debba essere ripensato coinvolgendo tutti gli operatori sociali presenti sul territorio, siano essi le parrocchie cattoliche (tre), le altre confessioni religiose, le associazioni del volontariato, culturali, sportive e le forze politiche (ovvero il consiglio comunale).

La festa si caratterizza per essere dedicata ogni anno ad una regione italiana differente. Crediamo utile proporre l’allargamento di questa area all’intero mondo, scegliendo di cominciare con il dedicare la festa a quelle località da cui provengono molti concittadini recentemente arrivati (a Cesano Boscone: i paesi latino-americani).

Nel contempo la festa si dovrebbe caratterizzare fortemente anche sulla storia del proprio territorio e quello dei paesi circostanti (Cesano, Milano ecc.) Dimodochè gli orizzonti possano essere “allargati” al mondo e anche “focalizzati” sul territorio che abitiamo.

Il Palio del Cinghiale. Da tempo ci chiediamo che senso abbiano le sfilate in costume medioevale, le giostre ed i tornei guerreschi. Sinceramente crediamo che questa parte della festa debba essere abolita e sostituita da giochi “popolari”, e magari accompagnata da una sana cucina popolare che recuperi alcune della tradizioni alimentari della pianura.

Come pure crediamo che la festa debba recuperare maggiormente la memoria degli anni della grande immigrazione dal sud italia, con moste fotografiche, racconti, testimonianze eccetera.

Il concerto gratuito, al parco Pertini (Matia Bazar, Michele Zarrillo) è una iniziativa che da sola impegna gran parte dei soldi spesi per la festa.

Proponiamo di sostituirlo con spettacoli di minor impatto economico, ma più distribuiti nel territorio cesanese, quali: spettacoli cabarettistici, serate di ballo liscio e altro.

I fuochi di artificio li consideriamo inutili, fastidiosi, costosi.

Proponiamo invece si sostituirli con giochi di luce fatte con il laser, più economici e decisamente meno rumorosi.

La mostra a Villa Marazzi negli ultimi anni è stata semplicemente la riproposizione di un lavoro preparato per il meeteng di Rimini di Comunione e Liberazione. Ci chiediamo, che senso abbia .

Proponiamo di sostituirlo con qualcosa di attinente la festa. Una mostra di foto, oppure un’esposizione di un artista cesanese.

In conclusione riteniamo che l’intero impianto della festa vada ripensato, punto per punto. Il comitato organizzatore deve essere allargato a tutti i soggetti presenti in Cesano e la sua presidenza deve essere modificata.

E’ giusto quindi che il comune riprenda in mano l’intera gestione della festa tramite gli assessorati alla cultura ed alla pace.

Walter Zucchelli

Capogruppo PRC                     per maggiori informazioni
15 novembre 2005                 scrivete a: rifondazione@caesius.it
Questa voce è stata pubblicata in Festa patronale e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...