…ma è una vecchia inchiesta…

Pubblichiamo uno stralcio di un articolo di Nando Dalla Chiesa, tratto dal suo blog: “http://www.nandodallachiesa.it/public/index.php?option=content&task=view&id=1948“.
Stralcio in cui puntualizza sul caso Brembilla, ma la cui logica, diciamo noi, vale in generale per tutti.
 
Matt 1
… Vogliono invece cancellare la storia (sempre si fa per dire) coloro che sostengono, l’ho letto sul “Corriere”, che Bruna Brembilla avrebbe dietro di sé una “vecchia inchiesta”, fra l’altro “archiviata dalla magistratura”.
Allora proprio non ci vogliamo capire.
Intanto la storia non è del 1929 ma del 2007, ossia ha l’età di un bimbo alla materna. E’ tutta interna agli attuali assetti della politica milanese.
E il fatto che sia stata archiviata non è dirimente.
Il problema -ma è così difficile capirlo?- è se le conversazioni intercettate dai carabinieri sono vere o no. Punto. Basta.
Perché se io faccio una cenetta con un boss per parlare di politica non c’è barba di magistrato che mi possa perseguire. Ma chiunque avrebbe il diritto di chiedermene conto. Se poi tratto voti, con il boss o un suo sodale, chiunque avrebbe il diritto di chiedere che non sia io a rappresentare il popolo italiano in parlamento.
Il fatto che di questo si debba sempre discutere misura in fondo il degrado dei costumi civili. …
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...