E no, proprio non gli va giù…

lettera sindaco parcometro-2

Quella sopra è copia della lettera che i residenti nella zona centro di Cesano hanno ricevuto dal Sindaco di Cesano Boscone.

I cittadini vengono informati che dal giorno 1 aprile 2014, data questa che lascia sempre il dubbio di uno scherzo, chi vorrà parcheggiare nell’area tra la Sacra Famiglia e il Comune, avrà la possibilità di farlo pagando 1 euro per tutto il giorno.

Ora, avete presente di cosa stiamo parlando? Si tratta di un’area in terra battuta, con delle buche tali che potrebbe tranquillamente essere usato per addestrare i conduttori di carri armati della caserma Perrucchetti.

Ovviamente, quando piove, e capita anche nella splendente Cesano, le buche si riempiono d’acqua e parcheggiare lì diventa un’avventura propedeutica ad un futuro rally automobilistico in Amazonia.

Bene, dal 1 aprile, chi vorrà parcheggiare lì dovrà pagare 1 euro.

In cambio di cosa? A quanto pare, di nulla. E’ vero, l’area ha visto iniziare dei lavori di riqualificazione: un’area cani recintata, una piccola zona pavimentata con ben 4, quattro, parcheggi previsti per moto e scooter. Quattro.

Ma, a quanto ci dice il capogruppo del PD Simone Negri (vedi qui…)  il destino dell’area è tutt’altro che già deciso. Dunque che senso ha esigere un balzello di 1 euro a chiunque parcheggi lì?

Oltretutto, diciamolo, in piena campagna elettorale. Offrendo il destro all’opposizione ( a proposito, esiste un opposizione a Cesano? Mancano meno di due mesi al voto e ancora nulla si sa…) di avere un facile argomento da usare in campagna elettorale. Infatti, i Fratelli d’Italia, su Facebook, hanno cominciato a martellare…

Ma il Sindaco, finalmente uscente, probabilmente non usa FB.

Certo, verrebbe da dire, il signore che a Roma si occupa di Spending Review ha deciso che: occorre aumentare l’età pensionabile delle donne ancora di 1 anno, licenziare, o mettere in mobilità, 85.000 statali e via di seguito. Ma Renzi, dico: RENZI non Pico della Mirandola, ha capito che forse (FORSE) certe cose fino al 25 maggio è meglio non dirle…

Pure Renzi l’ha capito !  Mi spiego…?

Dunque le ipotesi possibili sono solo due.

L’altra… è il sospetto, come dire: che il sindaco stia lavorando per qualcun altro che non è il candidato sindaco del proprio partito. Sospetto che non solo non scompare, ma si radica.

E si radica ancora di più leggendo la parte finale della lettera.

Il sindaco invita i cittadini, neo-contribuenti di parcheggio, ad assistere alla presentazione dell’ultima iniziativa promossa dall’improvvisamente spumeggiante assessore all’ecologia.

Da quando il suddetto assessore ha annunciato la propria candidatura a sindaco, in contrapposizione a quello del PD, questo assessorato è tutto un fiorire di iniziative.

Regolarmente presentate come iniziative di tutta l’Amministrazione.

Altro che togliere le deleghe . . .

Fosse il PD un partito serio, no scusate mi correggo, fosse il PD un partito, ci sarebbe da discuterne almeno col segretario provinciale, quando non con i probiviri.

Matt 1

Questa voce è stata pubblicata in Elezioni comunali 2014. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...