Archivi categoria: Da leggere

5 PROPOSTE 5, per completare il centro storico

CINQUE PROPOSTE PER COMPLETARE IL CENTRO STORICO Per prima cosa le due cifre: 950.000 euro e 200.000 euro. In due anni, so ho capito bene. Ovvero, 950.000 sarebbe il costo per sistemare l’area, lavoro da svolgere nell’arco di due anni. … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere, Senza categoria | Contrassegnato , | 2 commenti

Il futuro prossimo di Cesano secondo la Giunta Negri.

In un momento di grande appannamento della propria immagine, che sino a metà marzo era invece smagliante, l’amministrazione Negri ha convocato una pubblica assemblea per illustrare i progetti futuri sui quali intende lavorare. Coordinati dal Sindaco tutti gli assessori si … Continua a leggere

Pubblicato in 2016, ASILI-NIDO, Da leggere, Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , | 1 commento

Milano e noi …

Si sente in questi ultimi mesi un grande entusiasmo intorno a Milano. Milano, la capitale morale d’Italia, è rinata. Il successo di Expo ne è stata la manifestazione più lampante. Ma c’è un orgoglio di essere milanesi, di vivere in … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Contrassegnato , | Lascia un commento

Grecia, la conquista del tempo e dello spazio per battere l’austerity.

—  Etienne Balibar, Sandro Mezzadra, 23.2.2015  (pubblicato su IL MANIFESTO) È dunque vero che alla fine, come titolano molti giornali in Italia e in Europa, Atene ha ceduto all’Eurogruppo (la Repubblica), compiendo il primo passo verso il ritorno all’austerity (The … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Contrassegnato | Lascia un commento

L’ASTUZIA DI RENZI

Non è il miglior momento per Renzi. La sua parabola politica, almeno in termini di consenso, dopo aver toccato l’apice adesso ha cominciato la discesa. Fatale è stato il Jobs Act, scritto direttamente da Confindustria, fatto approvare tale e quale … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere, Senza categoria | Contrassegnato , | Lascia un commento

Se a 32 anni non sei nemmeno una ministra, sei proprio una sfigata…?

Conoscete Katsushika Hokusai ? Fu un importante pittore giapponese tra il 1700 e il 1800. Anni fa a Milano ci fu una mostra, molto bella, di alcune sue opere. Il suo epitaffio è questo: “« Dall’età di sei anni ho la mania … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Lascia un commento

Speranza contro arroganza

tratto da IL MANIFESTO  http://ilmanifesto.info/speranza-contro-arroganza/ di  Alfonso Gianni, 27.10.2014 Dopo il 25 ottobre. Due piazze, una convention: il quadro è chiaro. La set­ti­mana appena pas­sata, dal 18 al 25 otto­bre, ha segnato un pas­sag­gio deter­mi­nante per la deli­nea­zione del nuovo … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Lascia un commento

Diritti sociali vs diritti civili ?

Ricordo il 1974. Le gerarchie cattoliche vollero ad ogni costo il referendum per abrogare la legge che istituiva il divorzio. Fu una battaglia furibonda, ci fu chi, Fanfani, arrivò a dire che col divorzio i mariti sarebbero scappati di casa … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Lascia un commento

PERCHE’ SI PARLA ANCORA DI ARTICOLO 18. Considerazioni personali …

L’impressione è desolante. I “giovani leoni” del PD, ovvero Renzi e i suoi sostenitori, si sono lanciati a testa bassa nella “riforma” del mercato del lavoro e quello che mostrano di se stessi è davvero poco edificante: dichiarazioni che trasudano … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Contrassegnato | Lascia un commento

La bolla universitaria. Un articolo del 2001 che spiega alcune cose sulle università USA.

di Malcolm Harris   qui l’articolo   Negli Stati Uniti andare all’università è sempre più costoso. E anche se ottenere un finanziamento per pagarsi gli studi è facilissimo, la laurea non è più una garanzia per trovare un posto di lavoro. … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere, Senza categoria | Lascia un commento

Il Parco di via Libertà E’ DI TUTTI I CESANESI !!!

  CORRAL: recinto per il bestiame. Questa frase e questa parola mi sono venute in mente guardando quello che è successo ad un pezzo del Parco di via Libertà. Proprio vicino alla Casa della Trasparenza, e di fronte al muro … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Contrassegnato | Lascia un commento

Portare il TEMPIO dai MERCANTI . . .

Ricevo la settimanale mail dal Comune di Cesano Boscone e la prima notizia è questa: “Scambio di auguri “Noi crediamo nell’Avvento di un mondo nuovo, lo vediamo già e lo stiamo già vivendo“. Il sindaco Vincenzo D’Avanzo e la Giunta … Continua a leggere

Pubblicato in 2013, Da leggere | 1 commento

Perché «così non si può più andare avanti»

di Marco Bascetta tratto da: IL MANIFESTO 9/12/2013 Nel ’53 la Francia fu paralizzata da uno degli scioperi più misteriosi: 4 milioni di lavoratori bloccarono tutto per dieci giorni. Ma ciò che più scon­certò il governo di allora fu l’assenza … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Lascia un commento

L’unità necessaria con Landini e Rodotà

di Alberto Burgio Lo si potrebbe definire come il paradosso della confusione. In questa fase, seguita alla caduta del governo Berlusconi nel novembre 2011, la confusione è massima. Le «larghe intese» ne sono un paradigma. Eppure il quadro dei conflitti … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Lascia un commento

Wu Ming “Basta col politicamente corretto: riconoscere che il conflitto esiste”

tratto da: La Repubblica BOLOGNA – Una caotica battaglia in bilico fra Tolkien, NoTav e Star Wars scoppia sotto le mura di Bologna. È il mural di Blu, writer di successo, su una parete dell’XM24, centro sociale occupato a perenne … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Lascia un commento

Il tempo stringe, una sinistra è necessaria.

di Paolo Ferrero – il manifesto – Bisogna costruire una forza che si opponga senza ambiguità alle politiche neoliberiste europee. E che sia fuori e contro il Pd. Servono dei «garanti», il tempo stringe. Enrico Letta ha annunciato nei giorni … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere, Senza categoria | Lascia un commento

NESSUNA SINISTRA PER CESANO BOSCONE ? Di sicuro non col PD !

Chi voglia guardare con occhi di sinistra la situazione politica di Cesano Boscone, anche in vista delle elezioni amministrative dell’anno prossimo, può solo trarne motivo di sconforto. A Cesano Boscone la sinistra è moribonda, e non dà nessun segnale di … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Contrassegnato , , | 2 commenti

Lontano da Bisanzio

Con la Fiom oltre la Fiom di Marco Revelli da: IL MANIFESTO del 21 maggio 2013 «Tra tanti ciechi e monocoli siamo condannati a vedere; tra tanti illusi dobbiamo essere consci di tutta un’esperienza storica e attuale». Era il novembre … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Lascia un commento

Il PD ci sta lasciando. Speriamo l’agonia sia veloce . . .

La rielezione di Napolitano a Presidente della Repubblica, per le modalità con cui è arrivata, dimostra credo definitivamente, tutto il fallimento del progetto PD. Nato dall’unione di gruppi dirigenti provenienti dal PCI e della DC questo partito, “dalla vocazione maggioritaria” … Continua a leggere

Pubblicato in Consiglio Comunale, Da leggere | Contrassegnato , | Lascia un commento

IL MOVIMENTO 5 STELLE SBARCA A CESANO BOSCONE.

Lunedì 8 aprile 2013 nella costosissima (per le casse comunali) cornice della “Casa della Trasparenza” c’è stata una prima uscita ufficiale del Movimento 5 Stelle a Cesano Boscone.  La sala, pur non essendo del tutto piena, era comunque presidiata da … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Contrassegnato , , | 1 commento

Enzo Jannacci : un grande artista !

Salutiamo Enzo Jannacci che questa sera ci ha lasciati ! Ha rappresentato per tanti anni una Milano popolare, ironica e intelligente in cui ci siamo riconosciuti e che abbiamo molto amato.   CiaoEnzo, ci mancherai.

Pubblicato in Da leggere | Lascia un commento

Siamo morti ?

Un intervento di Ramon Mantovani del 28 febbraio 2013. Lo rilanciamo perchè pone questioni da risolvere… anche con una certa urgenza… Matt 1 di  Ramon Mantovani Lo stato d’animo non è dei migliori. Eppure bisogna cercare di essere lucidi. E … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Lascia un commento

Cesano 2014: chi ha paura di cambiare ?

Chi volesse una prova che i tempi possono cambiare anche a Cesano Boscone e che pure nel nostro paese esiste una  possibilità concreta di smuovere le acque stagnanti (e male odoranti) della politica locale, ferma da oltre 30 anni nello … Continua a leggere

Pubblicato in Caso Brembilla, Caso D'Avanzo, Da leggere, Politica locale, Senza categoria | 2 commenti

ADDIO, COMPAGNO HUGO CHAVEZ!

El paes di matt si unisce alla commozione della parte migliore del mondo.  

Pubblicato in Da leggere | Lascia un commento

I numeri delle elezioni cesanesi. Dal 1994 al 2013 .

In allegato proponiamo un piccolo file che raccoglie i risultato elettorali cesanesi degli ultimi 20 anni. Trattasi di lavoro artigianale, quindi: siate buoni. Chi dovesse riscontrare delle inesattezze farà cosa gradita nel segnalarlo QG al 2013 Pace e bene Matt … Continua a leggere

Pubblicato in Consiglio Comunale, Da leggere | Contrassegnato , | Lascia un commento

Il voto a Cesano Boscone.

Come è andato il voto a Cesano alle elezioni politiche del 2013? Per prima cosa vediamo quanti erano i votanti cioè gli elettori che avevano il diritto al voto: per la Camera potevano votare 18.459 elettori.  Nel 2008 erano 18.654. … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Ma vaff an voto . . .

Confesso che all’inizio di questa campagna elettorale anch’io avevo pensato: “adesso voto Grillo”. Pensavo che M5S avrebbe potuto “sparigliare” le carte che sembravano già assegnate: Governo Bersani in alleanza con Monti e Vendola che fa da ancella. Applausi dal Presidente … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Lascia un commento

DICHIARAZIONE DI VOTO DI WALTER ZUCCHELLI

dice: è chi se ne frega?  Bè…non leggerla allora…. Domenica 24 febbraio 2013, dalle ore 8 alle ore 22 Lunedi 25 febbraio 2013, dalle ore 7 alle ore 15 si voterà per le Elezioni Politiche e per quelle Regionali della … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Per il PRC è ancora … Patta ?

Ho militato nel PRC, Partito della Rifondazione Comunista, dal 1994 al 2006. Anche prima di tesserarmi e darmi da fare concretamente per questo partito, ho seguito con attenzione la sua nascita e la sua evoluzione. Questo sia a livello nazionale, … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Lascia un commento

UN PROGRAMMA PER GOVERNARE L’ITALIA ALTERNATIVO A BERLUSCONI E A MONTI

Vogliamo realizzare una rivoluzione civile per attuare i principi di uguaglianza, libertà e democrazia della Costituzione repubblicana, nata dalla Resistenza. Vogliamo realizzare un “nuovo corso” delle politiche economiche e sociali, a partire dal mezzogiorno, alternativo tanto all’iniquità e alla corruzione … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere, Senza categoria | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

IL MISTERO DELLA LOTTERIA DELLA BEFANA

Una storia cesanese raccontata in Facebook. Il caso viene portato all’attenzione degli utenti cesanesi di facebook il 13 gennaio 2013 da Stefano Cella che scrive: “Invito costruttivo a non FARE UNA FIGURACCIA, PER IL COMUNE E LA NUOVA ASSOCIAZIONE DEL … Continua a leggere

Pubblicato in Consiglio Comunale, Da leggere | Lascia un commento

Antonio Pizzinato a Cesano.

Antonio Pizzinato, 80 anni suonati, è venuto a Cesano Boscone la sera del 27 gennaio in occasione della Giornata della Memoria. Ancora una volta ha compiuto la magia di affascinare l’uditorio con il suo racconto, la sua passione politica, la … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Rimborsi in Lombardia: perchè le spese pazze del Pd in pranzi, libri e viaggi non fanno scandalo?

da http://www.ilfazioso.com/rimborsi-in-lombardia-perche-le-spese-pazze-del-pd-in-pranzi-libri-e-viaggi-non-fanno-scandalo.html Prime notizie sui rimborsi Pd in regione Lombardia e numeri e comportamenti sono uguali a quelli di Pdl e Lega. Ma ovviamente non fanno notizia, sepolti tra le pagine interni e fatti passare come sciocchezze da poco. Libero segnala … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Lascia un commento

La diga sociale

E chi lo ha detto che la desistenza potrebbe tradursi in un voto alle liste di Bersani e a quelle di Vendola? di Carmine Fotia tratto da: http://www.controlacrisi.org/notizia/Politica/2013/1/17/30270-la-diga-sociale/ Daniela Preziosi ha documentato perfettamente su il manifesto perché quella del voto utile … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Lascia un commento

Il voto utile? E’ quello contro Berlusconi e MONTI !

E’ iniziata la campagna elettorale e quelle che fino a ieri erano delle certezze consolidate ora non lo sono più. La prima di queste è che il PD avrebbe vinto le elezioni con grande facilità La discesa, pardon , la salita … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Contrassegnato , , | Lascia un commento

“E’ austericidio”, due economisti del Fondo monetario documentano gli errori dell’austerity

Alla base delle politiche suicide applicate in Grecia, Portogallo e Spagna, una stima sbagliata degli effetti sull’economia reale dei tagli imposti ai Paesi in crisi dai creditori internazionali. Tra cui anche l’Fmi, che pubblica lo studio precisando che non rappresenta … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Lascia un commento

Primarie PD – rapporti col boss, fuoco amico sulla Brembilla

tratto da: http://www.infonodo.org/node/35355 di Barbara Calderola da il Giorno del 06/01 «I VOTI dei calabresi» turbano il Pd lombardo alle prese col caso Bruna Brembilla. L’ex sindaco di Cesano Boscone, due mandati al Comune, ed ex assessore all’Ambiente della giunta … Continua a leggere

Pubblicato in Caso Brembilla, Da leggere, Senza categoria | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

L’Italia dei Vedovi

di Alessandra Daniele tratto da: http://www.carmillaonline.com/archives/2013/01/004585.html Qual è il film italiano che illustra meglio la parabola berlusconiana? Non Il Caimano, che finisce per dare al ”Cavaliere Oscuro” statura da supervillain, e si conclude con un fosco vaticinio fondato e credibile … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Lascia un commento

L’agenda del Pd e quella di Monti

di Alfonso Gianni   tratto da: http://www.democraziakmzero.org/2013/01/02/lagenda-del-pd-e-quella-di-monti/ L’antivigilia di Natale ha portato nuove certezze agli italiani. Finalmente si è capito, punto per punto, in cosa consiste la celebre “agenda Monti” di cui tutti parlavano da alcuni mesi. L’ha pubblicata lo … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Parlamentarie Pd, la candidata Brembilla e quell’inchiesta sulla ‘ndrangheta

Nel 2008 il suo nome finisce sul registro degli indagati, la procura punta su un comitato d’affari nel sud di Milano. L’indagine “Giove” però finirà con un’archiviazione e l’ex assessore provinciale ne esce pulita. Eppure nella rete delle intercettazioni restano … Continua a leggere

Pubblicato in Caso Brembilla, Da leggere | Lascia un commento

Mario Monti scende in campo! Merry Christmas and Happy New Year !

Mario Monti dopo giorni di “suspence” mediatica, sapientemente creata, ha fissato i “paletti” della sua proposta politica (la cosiddetta Agenda Monti ) e non ha, con una abilità da politico consumato, chiarito sino in fondo i termini del suo impegno … Continua a leggere

Pubblicato in 2012, Da leggere | Contrassegnato , , , | 1 commento

CAMBIARE SI PUO’

Gentili lettori di questi blog, vi comunico di aver aderito al seguente appello. Lo potete trovare qui …………. Io sono l’aderente n. 8.765 Pace e bene a tutti Walter Zucchelli    Il sistema sta andando in pezzi. Le differenze economiche … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Lascia un commento

Krugman: l’austerità dell’Europa e di Monti è un salasso medioevale

da: http://www.gadlerner.it/2012/12/12/krugman-lausterita-delleuropa-e-di-monti-e-un-salasso-medioevale Le dimissioni di Mario Monti sono un sintomo del fallimento delle politiche di austerità europee. E’ l’opinione di Paul Krugman, il Premio Nobel per l’Economia che da ormai molto tempo critica aspramente le scelte rigoriste adottate dai governi comunitari. … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Contrassegnato , , | Lascia un commento

RICCHI E POVERI

RICCHI E POVERI Un’inchiesta di NUNZIA PENELOPE Edizioni Ponte alle Grazie Pagg. 265    per  13,50 €     Che anche in Italia negli ultimi anni, diciamo pure decenni, i ricchi siano diventati ancora più ricchi mentre i poveri ancora più … Continua a leggere

Pubblicato in 2012, Da leggere | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

BUCCINASCO la ‘ndrangheta al nord.

BUCCINASCO la ‘ndrangheta al nord. di Nando Dalla Chiesa e Martina Panzarosa Einaudi 18 € per 246 pagine. Consiglio vivamente a tutti coloro che si occupano di politica o che comunque si interessano a quello che succede nella zona dove … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Contrassegnato , , , , | 1 commento

Primarie PD. Cesano è in linea col resto d’Italia: ballottaggio. Renzi meglio del previsto, ma ha preso tutto. Bersani vincerà grazie ai voti di Vendola.

Risultati Primarie Centrosinistra 25/11 a Cesano                        Seggio 1                      Seggio 2           totale       … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Lascia un commento

Il destino dell’Italia non è (ancora) scritto.

tratto da: http://www.controlacrisi.org/notizia/Politica/2012/11/24/28649-il-destino-dellitalia-non-e-ancora-scritto/ di Dino Greco Persino il quotidiano di Carlo De Benedetti, principale supporter del governo Monti e maitre à penser del Partito democratico si sta accorgendo che qualcosa non va e che il distacco della politica dal paese … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Lascia un commento

Produttività. “Un imbroglio reazionario”

tratto da: http://www.contropiano.org/it/sindacato/item/12740-produttivita-un-imbroglio-reazionario   di Giorgio Cremaschi   L’accordo sulla produttività è quanto di peggio ci possa essere sul piano reazionario e di classe, ma è perfettamente in linea con lo spirito del governo Monti. Il patto sulla produttività rappresenta … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Lascia un commento

Italia terra di diseguaglianza: “Un Paese ricco abitato da poveri”

Il tesoro privato degli italiani, tra denaro contante, case, azioni e titoli, ammonta in totale a 8.640 miliardi di euro netti. Somma che equivale a oltre quattro volte il debito pubblico, con i suoi 1972 miliardi registrati ad agosto 2012. … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Lascia un commento

DOPO LA SICILIA, LE POLITICHE

Una, molto condivisibile, analisi del prof. ALDO GIANNULI.    Matt 1 tratta da: http://www.cadoinpiedi.it/2012/10/30/dopo_la_sicilia_le_politiche.html#anchor In sintesi: -il Pdl si squaglia come un gelato all’Equatore, passando da 900.000 a 247.000 voti (persi più di 2 su 3); -il Pd “vince” ma … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Lascia un commento

Baciare il rospo Renzi per distruggere il Pd

di Paolo Flores d’Arcais, da Il Fatto quotidiano, 28 ottobre 2012  Il programma di Matteo Renzi è pessimo, il suo stile insopportabile. Il 25 novembre alle primarie voterò Matteo Renzi, firmando anche il “giuramento” per il centrosinistra alle elezioni di primavera. … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Contrassegnato , | Lascia un commento

La pura tecnica della conservazione

di Alberto Burgio tratto da IL MANIFESTO    26-11-2012 SILVIO PUTIN E MR. MARIO Se ne va? Non se ne va? Berlusconi è talmente inaffidabile che non sarebbe ragionevole azzardare pronostici. Ma forse non è nemmeno così importante saperlo. Ancora … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Lascia un commento

L’elefante bianco.

Dai ragazzi degli anni 70 del secolo scorso, ai ragazzi di oggi . . . l’unico consiglio possibile. Corri forte ragazzo, corri la gente dice sei stato tu ombre bianche, vecchi poteri il mondo compran senza pudore vecchie immagini, santi … Continua a leggere

Pubblicato in 2012, Da leggere | Contrassegnato , | Lascia un commento

La Germania contro tutti

Una spiegazione interessante. Di cui proponiamo la lettura . . . attenzione il testo non è brevissimo. Matt 1 tratto da: http://www.carmillaonline.com/archives/2012/09/004458.html di Giorgio Gattei [Giorgio Gattei è docente di Storia del pensiero economico presso la Facoltà di Economia di … Continua a leggere

Pubblicato in 2012, Da leggere | Lascia un commento

The Italian Job

di Alessandra Daniele tratto da: http://www.carmillaonline.com/archives/2012/09/004457.html Sergio Marchionne ha un nuovo grande progetto imprenditoriale da proporre a governo e sindacati: si chiama ”Astronave Italia”, prevede l’investimento di ventimila miliardi di euro, e richiede la disponibilità dei lavoratori a superare obsoleti … Continua a leggere

Pubblicato in 2012, Da leggere | Lascia un commento

Jimi Hendrix

Il 18 settembre 1970, a Londra moriva Jimi Hendrix. Qui potete scaricare la puntata odierna di Wikiradio (Radio TRE RAI) che lo ricorda.    

Pubblicato in Da leggere | Lascia un commento

Un brivido in via Dante.

Questa mattina mi stavo recando a comperare il pane in via Dante, quando all’improvviso ho sentito dei brividi salire e scendere lungo la schiena. Davanti a me la scena era questa: una enorme scala in legno, tipo pompieri del 1800, … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | 1 commento

Le due volpi della Goldman Sachs e i polli della sinistra

di Gianluca Ferrara articolo pubblicato da:   IL MANIFESTO Ogni giorno vengono pubblicati migliaia di libri (solo in Italia quasi 200), stampate milioni di pagine di giornali, trasmesse alla radio e alla Tv infinite quantità d’informazioni, sul web navigano una … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Lascia un commento

Coop rosse e Compagnia delle Opere, quanto è bello realizzare affari insieme

Un articolo che spiega molte cose del rapporto tra CL e PD, ovvero tra Compagnia delle Opere e Lega delle Cooperative.  E che ci lascia intravvedere una possibile spiegazione del perchè la festa patronale cesanese sia “Untouchable” . . . … Continua a leggere

Pubblicato in 2012, Consiglio Comunale, Da leggere, Festa patronale | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Un’altra economia per una nuova Europa.

di Guido Viale pubblicato su: IL MANIFESTO del 25/07/12 tratto da: http://www.controlacrisi.org/notizia/Politica/2012/7/25/24842-unaltra-economia-per-una-nuova-europa/ Una classe dirigente inetta, incolta, arrogante, asservita sta portando alla rovina l’Europa e con essa le principali conquiste che il movimento operaio e la cultura democratica avevano realizzato … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Lascia un commento

LA BCE PORTA LA CRISI A BERLINO

tratto da: http://blog-micromega.blogautore.espresso.repubblica.it/2012/07/25/sergio-cesaratto-la-bce-porta-la-crisi-a-berlino/ Con l’inferno nei mercati e un assordante assenza di leadership europea il destino anche per Italia e Spagna è segnato: un destino di inutili sacrifici prima, di uscita disordinata poi. Bene dunque ha fatto ieri sul manifesto … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Lascia un commento

LA FINE DI UNA MONETA

di: PITAGORA tratto da: IL MANIFESTO del 24/07/12 Il disordine regna sovrano in Europa. Se il presidente della Bce Mario Draghi asserisce in un’intervista al quotidiano Le Monde che l’euro è irreversibile, il cancelliere tedesco Merkel si dichiara «ottimista» ma … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Lascia un commento

ABBANDONARE L’EURO CONVIENE

Secondo un rapporto della banca Merrill Lynch, l’Italia potrebbe trarre dei vantaggi dall’uscita dalla moneta unica. L’Italia trarrebbe un grande beneficio da una maggiore competitività nelle esportazioni.  E’ l’Italia, non la Grecia, il paese che ha più motivi per abbandonare … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Lascia un commento

CaliMonti

tratto da:  http://www.contropiano.org/it/archivio-news/editoriale/item/9477-calimonti Alcuni decenni fa, agli albori della pubblicità tv, impazzava un cartone animato con protagonista un pulcino che si rifugiava sempre nel piagnisteo, accusando gli altri per i propri errori, articolando una mini-teoria del complotto; “ce l’hanno con … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Lascia un commento

Resistenze . . .

Pubblicato in Da leggere | Lascia un commento

Art. 18, ovvero la gigantesca opera di disinformazione dei mass media e del ceto politico: la lezione di Goebbels è ancora viva?

tratto da:  http://www.giuristidemocratici.it/post/20120226175952/post_html di Pier Luigi Panici Fa davvero impressione notare che tutti coloro che discutono dell’art. 18 dello Statuto dei Lavoratori non richiamano mai il tenore letterale della norma, esattamente come i giornalisti non ne illustrano mai il suo … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Lascia un commento

I Giuristi Democratici hanno inviato una lettera-appello ai parlamentari del PD chiedendo di non approvare la modifica dell’art.18 dello Statuto dei Lavoratori.

tratto da:  http://www.giuristidemocratici.it/post/20120514171330/post_html Le Camere si accingono a discutere un disegno di legge di riforma del mercato del lavoro che viene propagandata come inevitabile, e viene giustificata con il fatto che ad oggi in Italia un imprenditore in gravi difficoltà … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Lascia un commento

Chi sta abolendo l’articolo 18 .

Ieri, 31 maggio 2012, il senato ha votato il DDL lavoro, quello, per sintetizzare, che di fatto abolisce l’articolo 18  dello Statuto dei Diritti dei Lavoratori. La modalità del voto è consistita in quattro distinti voti di fiducia al Governo. … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Sul comunicato stampa del Sindaco.

Leggiamo sull’edizione locale del IL GIORNO e sul settimanale SI e NO, il seguente comunicato del Sindaco di Cesano Boscone, dott. Vincenzo d’Avanzo. Impegno e rigore per garantire servizi, per assicurare una risposta puntuale alle domande sociali, per prevedere almeno … Continua a leggere

Pubblicato in Consiglio Comunale, Da leggere | Lascia un commento

Piccole domande sul terremoto . . .

Sono preoccupato da queste continue scosse di terremoto. 1) nei giorni seguenti il terremoto emiliano i giornali hanno diffuso la notizia che il Governo Monti aveva fatto approvare una nuova normativa che esonerava lo Stato Italiano dal risarcimento dei danni … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Lascia un commento

Il quartiere Tessera invecchia? Ma costruiamo più case . . . no ?

Leggiamo sul Cesano Notizie del mese di maggio 2012 di un progetto finanziato dalla Fondazione Cariplo e che riguarda il quartiere Tessera. Non possiamo dire di aver compreso in cosa consista il progetto, ma ha colpito la nostra attenzione l’idea … Continua a leggere

Pubblicato in 2012, Da leggere, PGT | Lascia un commento

Elogio dell’odio

tratto da:  http://www.carmillaonline.com/archives/2012/05/004296.html di Mauro Baldrati “Non è bello avere qualcuno da odiare?” canta Michael Krohn del gruppo norvegese Raga Rockers. “Tutti odiano tutti” è scritto su una t-shirt in un video di J-Ax. “I hate Pink Floyd” aveva stampato … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Lascia un commento

Non sottovalutare Grillo

tratto da:  http://www.carmillaonline.com/archives/2012/05/004307.html#004307 di Mauro Vanetti [Secondo l’ultimo sondaggio IPSOS, il Movimento Cinque Stelle sarebbe già il secondo partito d’Italia col 18.5 %. Questo testo deriva da una discussione svoltasi nella Eymerich Mailing-list, durante la quale si sono confrontate diverse … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Lascia un commento

Ancora una stangata per i futuri pensionati ad opera del Governo Monti-Fornero, scelto da Napolitano, sostenuto dal PD e non contrastato dalla CGIL….

Con la revisione dei coefficienti pensionistici annunciata dal ministro Fornero è in arrivo una nuova stangata. Gli effetti della riforma sono sempre più insostenibili.  Il Ministro Fornero ha annunciato che sono pronti i nuovi coefficienti di trasformazione del montante contributivo … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Lascia un commento

Chi paga l’80% delle tasse? Lavoratori e pensionati!

tratto da:  http://www.contropiano.org/it/economia/item/8894-chi-paga-l80-delle-tasse?-lavoratori-e-pensionati di  Stefano Porcari Un dato che grida vendetta. Il sistema fiscale attuale preleva la maggior parte del reddito dai lavoratori e dagli ex lavoratori. Il boom negli ultimi sette anni. I lavoratori hanno pagato 74 miliardi in … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Lascia un commento

Più Europa (e meno Spagna). O no?

tratto da  http://www.contropiano.org/it/archivio-news/documenti/item/8865-più-europa-e-meno-spagna-o-no?   di  di Alberto Bagnai    Vi ho parlato in un post precedente di un economista eterodosso, un certo Pesce (o almeno così lo chiamavano a Roma), che in un convegno scientifico passato alla storia come il … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Lascia un commento

La Francia chiama

di Rossana Rossanda tratto da IL MANIFESTO  del 8/5/12  François Hollande, socialista, è il nuovo presidente di Francia. Ed è la prima grossa spina nel fianco dell’Europa liberista. Della quale rifiuta le politiche di rigore e quindi il trattato intergovernativo … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Le elezioni di maggio

Questo fine settimana si voterà in molte parti d’Italia. Quale potrebbe essere un risultato elettorale positivo ? Non succederà, purtroppo. Ma a me sembra che l’unico risultato davvero positivo potrebbe  essere quello di una chiara sconfitta di tutti, e dico … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Tra Toni Negri e Tommaso d’Aquino

di Alberto Asor Rosa – Il Manifesto 27 aprile 2012 Il «Manifesto per un soggetto politico nuovo» è improntato a un prorompente «ottimismo della volontà». Com’è noto, Antonio Gramsci raccomandava che i due elementi della fatidica coppia – «pessimismo dell’intelligenza» e … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Il governo cerca la mediazione. A destra

tratto da:  http://www.contropiano.org/it/news-politica/item/8162-il-governo-cerca-la-mediazione-a-destra Il governo è in difficoltà, criticato anche dai suoi supporter più sfegatati (Repubblica, Corriere, Sole24Ore, Confindustria) e reagisce alla sua maniera: mentendo e cercando la mediazione a destra. Corrado Passera, responsabile dello sviluppo economico (mentre siamo in … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Lascia un commento

La scacchiera di Adam Smith

tratto da:  http://www.repubblica.it/economia/2012/04/04/news/la_scacchiera_di_adam_smith-32721038/?ref=HREA-1 di Barbara Spinelli OLTRE un decennio è passato, e ancora in Italia si inveisce contro un articolo dello Statuto dei lavoratori che incendia gli animi come se possedesse vizi ferali, da cui deriverebbero tutti i mali. Possibile … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Lascia un commento

SUPER MARIO A CHI

Il Manifesto del 3 aprile 2012 Galapagos Governo tecnico? «Ma mi facci il piacere», esclamerebbe Totò. L’impressione è che questo sia una governo – ad essere buoni – pasticcione che non ha colto la vera essenza della crisi italiana e … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Lascia un commento

Corbellerie e menzogne, Monti come Marchionne

tratto da:  http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/03/27/corbellerie-menzogne-monti-come-marchionne/200272/ di Orazio Licandro Chissà perché questi potenti miliardari, amici di banchieri e poteri forti (o meglio forti essi stessi), non hanno mai pudore nel mostrare tanta arroganza. Monti da Seul ha lanciato il suo editto, come ormai è prassi per i … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Lascia un commento

Monti, il piccolo dittatore

tratto da:  http://www.contropiano.org/it/news-politica/item/7745-monti-il-piccolo-dittatore di Dante Barontini A Cernobbio Monti distrugge le illusioni di Pd, Cgil e “pontieri”: il testo della “riforma” non cambia. E la democrazia non esiste più. Nemmeno nella retorica. Intorno al testo della “riforma” del mercato del … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Lascia un commento

L’intervista ad Antonella Stirati, docente di economia politica, specializzata in mercato del lavoro. Che boccia senza appello la “riforma” Monti Fornero.

da: IL MANIFESTO di venerdì 23 marzo 2012    L’intervista ad Antonella Stirati, docente di economia politica, specializzata in mercato del lavoro. Che boccia senza appello la “riforma” Monti Fornero.   Docente di economia politica a Roma Tre, Antonella Stirati … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Lascia un commento

Pare sia già partito un TAV pieno di investitori internazionali convintisi ad investire . . .

Pubblicato in Da leggere | Lascia un commento

Disse: “gli esodati (quelli che hanno lasciato il lavoro e che non arrivano alla pensione perchè la sua riforma glielo impedisce) saranno non più di 50.000 non 200.000 come dice la CGIL.” Poi la verità: sono 350.000 ! Ed è stata chiamata al Governo perchè esperta . . .

Pubblicato in Da leggere | Lascia un commento

Il Governo del Prof. Monti e l’art. 18

Oggi in Portogallo c’è uno sciopero generale contro la riforma del mercato del lavoro. Nei prossimi giorni ci sarà in Spagna. In Grecia ormai si è quasi perso il conto di quante giornate di sciopero generale siano state fatte. Tra … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Lascia un commento

Mercato del lavoro. La Cgil va allo sciopero generale da sola

tratto da:  http://www.contropiano.org/it/news-politica/item/7648-mercato-del-lavoro-cgil-isolata-per-ora   Sorpresa! Sulla “riforma” del mercato del lavoro non c’è l’accordo, e la Cgil decide per lo sciopero generale. Il governo andrà in Parlamento per ottenere l’approvazione di un disegno di legge delega che lo autorizza a … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Lascia un commento

Trattativa sul lavoro, l’obiettivo indicibile

tratto da:  http://www.repubblica.it/economia/2012/03/20/news/commento_clericetti-31875612/?ref=HREA-1   La flexicurity, favorire i giovani, eliminare il dualismo del mercato del lavoro? Tutto fumo. Che serve per coprire l’obiettivo vero della cosiddetta riforma, un obiettivo indicibile, perché politicamente inaccettabile non solo dai sindacati, ma soprattutto dal … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Lascia un commento

Riunioni e contatti informali anche nella notte

 di:Tommaso De Berlanga de IL MANIFESTO da: http://www.contropiano.org/it/news-politica/item/7621-mercato-del-lavoro-vertici-notturni-e-mattutini L’accelerazione impressa da Mario Monti ed Elsa Fornero alla «trattativa» sabato scorso, in margine al convegno di Confindustria a Milano, ha prodotto un formicaio di contatti tutti rigorosamente «informali». A voce o … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Lascia un commento

Marx, più vivo e attuale che mai a 129 anni dalla sua morte

tratto da:  http://www.contropiano.org/it/archivio-news/documenti/item/7514-marx-più-vivo-e-attuale-che-mai-a-129-anni-dalla-sua-morte Karl Marx  (5 May 1818 – 14 March 1883) di:  Atilio A. Boron In un giorno come questo, 129 anni fa, moriva serenamente a Londra, a 65 anni d’età, Karl Marx. Ha avuto la stessa sorte di … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Arriva l’assicurazione sociale per l’impiego, il tetto a 1.119 euro (lordi)

Il “bello” di questa “trattativa” sul mercato del lavoro è che non si sa mai bene di cosa discutano ed anzi si ha l’impressione che discussioni non ce ne siano proprio. A parlare pare essere solo il Governo per tramite … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Lascia un commento

QUANDO AMMAZZARONO FRANCESCO LORUSSO ERO POCO LONTANO

A Bologna il giorno 11 marzo 1977 viene ucciso Francesco Lorusso, studente di medicina.  Questo è un ricordo di Alberto Marani, pubblicato ieri in facebook . . .  http://www.facebook.com/notes/alberto-marani/quando-ammazzarono-francesco-lorusso-ero-poco-lontano/10150738399891908    Quando ammazzarono Francesco Lorusso, esattamente 35 anni fa, ero a … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Lascia un commento

Mercato del lavoro. Blitz in corso

tratto da:  http://www.contropiano.org/it/news-politica/item/7430-mercato-del-lavoro-blitz-in-corso Il governo pronto a fare quello che vuole, senza alcuna opposizione sindacale. Lo scoop di Repubblica. L’indiscrezione, ancora una volta, è troppo precisa e dettagliata per essere inventata. Quando lo stesso Roberto Mania aveva scritto le stesse … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Lascia un commento

A proposito dei branchi di cani che si aggirano nei campi tra Muggiano, Trezzano, Cesano…..

IL RILE Aprile-08-B_R Qui sopra potrete trovare la copia (in formato PDF) del IL RILE di Muggiano del mese di aprile 2008. Leggete attentamente la prima pagina e la pagina 8. Il caso dei branchi di cani che si aggiravano … Continua a leggere

Pubblicato in CANI, Da leggere, Senza categoria | 1 commento

Perchè venerdì sarò a Roma, alla manifestazione indetta dalla FIOM.

Se c’è una cosa che l’attuale fase delle crisi economica europea ha messo in evidenza è che il mondo del lavoro dipendente: operai, impiegati, pubblici, privati, autonomi o co.co.co., partite IVA o prestatori d’opera, NON ha alcuna rappresentanza politica all’interno … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Lascia un commento

Anziano dilaniato dai cani. La procura apre l’inchiesta.

http://milano.repubblica.it/cronaca/2012/03/05/news/anziano_dilaniato_dai_cani_la_procura_apre_l_inchiesta-31003608/ I pm stanno acquisendo le segnalazioni alla Asl sulla presenza di randagi nella zona in cui è morto l’uomo. Bocconi con farmaci anestetizzanti per catturare i cani aggressori La Procura di Milano ha aperto un’inchiesta, al momento senza ipotesi … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere | Lascia un commento

Anziano ucciso da cani Catturati due animali del branco

Già da diversi anni nella zona di Muggiano sono segnalati branchi di cani randagi molto aggressivi. Naturalmente i cani da Muggiano si spostano e sono certamente passati anche da Cesano. Tutti lo sapaveno, ma a quanto pare, non è successo … Continua a leggere

Pubblicato in Da leggere, Senza categoria | Lascia un commento

E nato il Laboratorio Politico Cesanese ( LPC )

Nasce a Cesano un innovativo centro di confronto, riflessione e lavoro politico. Il nome è semplice e programmatico: Laboratorio Politico Cesanese. In sigla, LPC. Perché questo nome? Perché LPC vuole proporsi come luogo di incontro. Non ha ricette già bell’e … Continua a leggere

Pubblicato in Consiglio Comunale, Da leggere | Lascia un commento